Interviste – Joshua Sottile

Postcard from N.D.E. art

Postcard from N.D.E. art ® Joshua Sottile

nde  art n ° IV

nde art n ° IV ® Joshua Sottile

GRUPPO AVAMPOSTI intervista l’artista Joshua Sottile*

1. In sole tre parole cosa rappresenta l’arte per te?

Joshua Sottile:  Concretizzare il mio “pensare”.

2. Quale opera d’arte pittorica del dopoguerra ad oggi vorresti avere su una tua parete?

JS: Mi piacerebbe possedere almeno una delle opere della serie Les Otages di Jean Fautrier.

3. Cosa offre e cosa toglie l’arte nel web per un artista non affermato?

JS: Toglie all’arte e all’artista credibilità, mi spiego: un sito, un blog ben strutturati offrono una sorta di “galleria” e vetrina espositiva  all’artista. I Social, invece, impoveriscono e creano illusione. La facile accessibilità ad artisti improvvisati crea confusione e le meccaniche di queste piattaforme confondono l’apparire con l’essere. L’arte finirebbe nell’orgia dei “likes” che non sono indicatori di qualità artistica. Bisogna calibrare le propria presenza non mercificando o sovrasponendo il proprio lavoro.

4. Ritieni giusto pagare per esporre o per partecipare a qualunque iniziativa facilmente proposta via web?

JS: Rispondo no, ma non è un no secco. Il mio no è rivolto a tutti i finti concorsi che arrivano da qualunque fonte, tutte le improvvisate gallerie e critici non professionali che tentano di raccogliere denaro che finisce  per essere il contributo per poi finanziare altre loro scelte di settore. Se dovessi investire nel mio lavoro trovo invece più giusto finanziare (magari  non in toto)  la stampa di  un catalogo o un’ iniziativa personale valida.

5. Dicci un libro, un film e un disco che ti hanno particolarmente colpito negli ultimi due anni.

JS: Considerando che sono appassionato della  musica dell’800 e ‘900 e di Verdi, nel panorama odierno c’è un impoverimento musicale e artistico catastrofico e nessun disco pop (del quale sono anche acquirente)  mi ha lasciato il segno. Film? Per la trama e l’interpretazione della protagonista Il Cigno Nero. Libro? Un classico: Doctor Faustus di Thomas Mann, non solo per la storia, ma per lo stile contrappuntistico e musicale dell’opera.

6. Invece vorremo sapere il nome di un artista straniero e uno italiano che ami, sempre dal dopoguerra ad oggi…

JS: Oltre al già citato Fautrier, aggiungo Henry Moore e  Francesco Musante

7. Tornando sul tema web, per un artista non pensi che tutto si sia inflazionato perdendo smalto e corposità, disperdendosi senza lasciare alcun segno?

JS: Purtroppo sì, poiché toglie la curiosità di andare a vedere l’opera dal “ vivo”. Spezza in parte l’emozione visiva creando un’ aspettativa e un’ immagine mentale  che distolgono dall’emozione della visita fisica all’opera.

8. E se la pensi così dove stanno la colpa e il problema? E cosa consiglieresti?

JS: Il nocciolo è che il sistema “arte moderna” è ormai perverso e si basa sulle dinamiche del web. Inoltre, non esistono molti critici interessati al percorso artistico, umano o professionale dell’artista. Si assiste alla speculazione dell’arte ( mi riferisco a qualsiasi forma espressiva) dove conta più l’evento-spettacolo-personaggio dell’opera.
Consiglierei di recuperare l’interesse verso la vera “creatività“ affiancando al web una passeggiata nei luoghi fisici della cultura.

9. In poche parole: se fossi un curatore artistico scommetteresti sul tuo lavoro investendo tempo e denaro?

JS: Fossi un curatore vorrei essere libero di scoprire gli artisti emergenti, comprenderne la vera essenza artistica anche investendo del denaro per sostenerli.

10. Un libro o un saggio sull’arte che vorresti consigliare?

JS: I Saggi di Angela Vettese

***

* Joshua Sottile: www.joshuasottile.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...