Serie Arterie 2010

 Abbi dubbi.

La bellezza sta davvero negli occhi di chi guarda? E cosa significa oggi giorno in un sistema inceppato e compulsivo come il nostro proporre manufatti che noi chiamiamo arte quando la richiesta è pressoché inesistente rispetto l’offerta? Occorre davvero sbracciarsi così tanto pervicacemente? Oppure non sarebbe più opportuno arrendersi e con eleganza e fatalità lasciare che l’ego in noi si plachi maturando la consapevolezza di vivere in un mondo virtuale. Perché mi chiedo cosa sarebbero oggi giorno i vari esponenti dell’impressionismo, Picasso, Pollock, Warhol e  se avessero vissuto l ‘arte nel tempo del web?

serie arterie Alfio Catania

Opere e pensieri di Alfio Catania

 

Annunci

2 pensieri su “Serie Arterie 2010

  1. Opera davvero interessamte, e la riflessione che accompagna spinge ad una riflessione ulteriore.. ma davvero l’arte ha bisogno di una piattaforma virtuale? Oggi piú di ieri? Ottimo tema spesso mi ritrovo nel mezzo di questa riflessione. Joshua sottile

  2. Non so dirlo se l arte ha bisogno di una piattaforma virtuale….di certo so che il web se usato e dosato con criterio è un ottimo supplemento indispensabile per giungere alla massa, seppur oggi giorno mi sa che l’ l arte assomiglia sempre più ad un atto onanistico che a quella sorta di profonda meraviglia e riflessione che deve saper trasmettere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...