Concept: Ratto d’Europa – trittico

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

® 2008 Daniele Baron

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

® 2010 Daniele Baron

 

il ratto d'Europa

® 2014 Daniele Baron

Ogni archetipo, che si può esprimere nel mito e che ha come destino le infinite varianti che ne costituiscono l’ultima essenza (destino perciò paradossale di essere solo molteplice e non identico a sé se non nella variazione, differenza, infinita), non può che essere corteggiato dall’artista nel tempo. L’artista è il pretendente, il corteggiatore. E il mito d’Europa ha la particolarità di portare al centro l’essenza della seduzione. La seduzione ha in sé sempre il lato oscuro dell’inganno e della violenza: qualcosa nella sospensione fa presagire la tempesta e il desiderio sfrenato, qualcosa sotto la superficie splendente ribolle in attesa della tragedia [Daniele Baron].

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...